ROSSO

Brigante Lucano
IGT

Aglianico del Vulture 50%,
Merlot 25%, Primitivo 25%

Nella città natale del Generale dei Briganti Carmine Crocco, nasce “Il Brigante Lucano”.
L’ IGT Basilicata, con una forte preponderanza di Aglianico del Vulture, è accompagnato da due grandi vitigni: Merlot e Primitivo.
Vino giovane, fresco, discretamente tannico che, sorso dopo sorso, racconta i passi di una delle pagine più travagliate della storia d’Italia e più caratterizzanti del Meridione.

Raccolta rigorosamente manuale, nella seconda decade di Settembre per il Merlot e il Primitivo, nella terza decade di Ottobre per l’Aglianico.

Vinificazione tradizionale con macerazione di circa 8 giorni.

Affinamento in acciaio

Gradazione alcolica 13%

Formato Bottiglia da 75cl

Annata disponibile 2017

 11,00  9,35 Iva inc.

Note di degustazione

Colore:

Rosso rubino intenso

Bouquet:

Intenso, con note di ciliegia, mora e leggeri sentori speziati

Sapore:

Corposo, morbido, complesso, impreziosito da note speziate

Caratteristiche
del territorio di produzione

Zona di produzione: Basilicata, Barile

Composizione del terreno: Medio impasto vulcanico

Impianto: Guyot

Età delle viti: 45 anni

Esposizione del vigneto: Est / Sud-Est

Altitudine: 400m s.l.m.

Piante per ettaro: 4000 per HA

Resa media: 60 HL per HA

Prima annata prodotta: 2013

Come gustarlo al meglio

Abbinamenti

E’ perfetto da abbinare ad antipasti a base di insaccati, formaggi saporiti come il caciocavallo

Temperatura di servizio

Suggeriamo di servire il vino ad una temperatura di 16-18 °C

Quando aprire

Ti consigliamo di lasciare ‘respirare’ il vino almeno 15-20 minuti prima di servirlo

Bicchiere

Calice apertura media, ideale per i vini rossi leggeri, mediamente strutturati

Invecchiamento

Vino perfetto da bere subito

Premi e Riconoscimenti

Scopri i tutti i premi vinti da Brigante Lucano
suddivisi per annata