ROSSO

Caselle
DOC

Aglianico del Vulture 100%

Quando tradizione e conoscenze di lungo corso, si uniscono ad uno dei vitigni a bacca rossa più antichi e importanti del Sud Italia, i risultati sono semplicemente eccellenti, come il “Caselle”. E’ un Aglianico del Vulture, espressivo ed elegante, di grande carattere e di grande personalità. La sua maturazione avviene prima in vasche di cemento, per due anni, in seguito viene lasciato a riposo in botti grandi per altri due anni e, infine, viene affinato in bottiglia per un ulteriore anno. E’ un Aglianico in grado di regalare, sin da subito, grandi soddisfazioni e, se riuscirete a dimenticarlo in cantina per qualche anno, potrà offrirvi nuove, meravigliose sorprese. Da decenni, il Caselle è un’etichetta di riferimento tra i grandi rossi del Sud Italia.

Raccolta rigorosamente manuale, nella seconda/terza decade di ottobre

Vinificazione tradizionale con macerazione di 15 giorni

Affinamento 24 mesi in vasche di cemento, 24 mesi in botti tradizionali, 1 anno in bottiglia

Gradazione alcolica 13,5%

Formato Bottiglia da 75cl

Annata disponibile 2015

 28,00 Iva inc.

Note di degustazione

Colore:

Rosso con riflessi granata

Bouquet:

Intenso e pulito con note persistenti di ciliegia matura

Sapore:

Pieno, armonico con tannini che evolvono verso la piena maturità

Caratteristiche
del territorio di produzione

Zona di produzione: Basilicata, Barile

Composizione del terreno: Medio impasto vulcanico

Impianto: Guyot

Età delle viti: 50 anni

Esposizione del vigneto: Est / Sud-Est

Altitudine: 400m s.l.m.

Piante per ettaro: 4000 per HA

Resa media: 35 HL per HA

Prima annata prodotta: 1968

Come gustarlo al meglio

Abbinamenti

A tavola si presta ad abbinare carni rosse alla griglia e selvaggina in umido.

Temperatura di servizio

Suggeriamo di servire il vino ad una temperatura di 16-18 °C

Quando aprire

Ti consigliamo di lasciare ‘respirare’ il vino un’ora minuti prima di servirlo

Bicchiere

Calice ampio. Ideale per i vini rossi intensi e strutturati che necessitano di ossigenazione per sviluppare al meglio gli aromi densi e complessi

Invecchiamento

Può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina fino a 30 anni

Premi e Riconoscimenti

Scopri i tutti i premi vinti dal Caselle
suddivisi per annata