ROSSO

Aglianico del Vulture
DOC

Aglianico del Vulture 100%

Doc di entrata di Casa Vinicola D’Angelo, l’Aglianico del Vulture è un rosso da godere a pieno, fino all’ultimo sorso.
E’ un Aglianico che in gioventù si mostra energico e a tratti irruento, ma, con il passare del tempo, affinando in bottiglia, arrotonda e armonizza tutte le sue componenti.
Si abbina alla perfezione con tutte le seconde portate a base di carne, saporite e non troppo strutturate.

Raccolta rigorosamente manuale, nella seconda/terza decade di ottobre

Vinificazione tradizionale con macerazione sulle bucce per 10 giorni

Affinamento 18 mesi in botti grandi

Gradazione alcolica 13,5%

Formato Bottiglia da 75cl

Annata disponibile 2018

 13,00 Iva inc.

Note di degustazione

Colore:

Rosso rubino intenso, volge al granato con l’invecchiamento

Bouquet:

Profumo di frutti di bosco tipico del vitigno

Sapore:

Asciutto, pieno, vivace di tannini. Con gli anni acquista rotondità e armonia

Caratteristiche
del territorio di produzione

Zona di produzione: Basilicata, Barile

Composizione del terreno: Medio impasto vulcanico

Impianto: Guyot

Età delle viti: 30/35 anni

Esposizione del vigneto: Est / Sud-Est

Altitudine: 400m s.l.m.

Piante per ettaro: 4000 per HA

Resa media: 45 HL per HA

Prima annata prodotta: 1960

Come gustarlo al meglio

Abbinamenti

Primi di terra e secondi di carne bianca o rossa.
Da provare insieme all’agnello ai peperoni.

Temperatura di servizio

Suggeriamo di servire il vino ad una temperatura di 16-18 °C

Quando aprire

Ti consigliamo di lasciare ‘respirare’ il vino almeno 30 minuti prima di servirlo

Bicchiere

Calice ampio. Ideale per i vini rossi intensi e strutturati che necessitano di ossigenazione per sviluppare al meglio gli aromi densi e complessi

Invecchiamento

Vino perfetto da bere subito ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina fino a 20 anni

Premi e Riconoscimenti

Scopri i tutti i premi vinti da Aglianico del Vulture
suddivisi per annata